Broad Peak (detto anche il K3) – la Dodicesima Ottomila

16 Gennaio 2020 by in category ALPINISMO, AVVENTURA tagged as , , with 0 and 14
Home > Blog > ALPINISMO > Broad Peak (detto anche il K3) – la Dodicesima Ottomila

Broad Peak (detto anche il K3) – la Dodicesima Ottomila

 

Broad Peak (detto anche il K3) – la Dodicesima Ottomila
Dopo il Gasherbrum II ricominciamo insieme il nostro giro dei Quattordici Ottomila!

Con i suoi 8.047 m s.l.m, il Broad Peak (conosciuto anche con il nome di  K3 dall’esploratore britannico Thomas George Montgomerie durante la campagna di rilevamento del Karakoram nel 1856) è la dodicesima più alta montagna della Terra. Fa parte del massiccio del Gasherbrum, ed è situata al confine tra Cina e Pakistan, nella catena del Karakorum, poco lontano dal K2.

Broad Peak (detto anche il K3) - la Dodicesima Ottomila

Cime e prime ascensioni!

Il Broad Peak è costituito da ben quattro cime principali: Broad Peak di 8.047m,  Anticima di 8.030m, Broad Peak Centrale di 8.012m, Broad Peak Nord di 7.550m.

Senza ossigeno e portatori di alta quota, la prima ascensione del Broad Peak fu realizzata il 9 giugno 1957 dalla famosa spedizione austriaca composta da Schmuck, Wintersteller, Diemberger e Buhl. Dieci giorni più tardi, Schmuck e Wintersteller realizzarono la prima salita dello Skil Brum Peak (7360 m) in puro stile alpino in sole cinquantatré ore.

Hermann Buhl purtroppo non potrà festeggiare la storica salita: nel tentativo di raggiungere il Chogolisa (7.654 m) insieme a Kurt Diemberger, morirà cadendo da una cornice di neve. Era il 27 giugno 1957.

Broad Peak (detto anche il K3) - la Dodicesima Ottomila

 

La prima ascensione invernale e la tragedia del 2013: nel 2020 un film dedicato alla memoria dell’alpinista Maciej Berbeka.

Con un’uscita prevista proprio per quest’anno, il film prende spunto dalla grande impresa conclusasi in tragedia, proprio in fase di discesa dei quattro alpinisti polacchi che avevano raggiunto la cima nel 2013.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 La prima ascensione invernale è infatti datata 5 marzo 2013 quando gli alpinisti polacchi Maciej Berbeka, Adam Bielecki, Tomasz Kowalski e Artur Małek erano arrivati in cima.  Purtroppo tre giorni dopo, Maciej Berbeka e Tomasz Kowalski sono stati dati per dispersi. Qui trovi un articolo completo di Montagnatv.

Il film ha già qualche record all’attivo: il regista  Leszek Dawid ha realizzato un film a una quota mai raggiunta prima da una crew cinematografica (5.600m), con l’ausilio di 200 portatori d’alta quota.

Resta aggiornato per i nostri prossimi articoli! Il nostro viaggio prosegue con la prossima cima: il Gasherbrum I.

Add comment

PROUDLY POWERED BY Marco Girardi - P.IVA: 04444920286 ~ ©2019 Created with Love and Respect for Mountains

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per il corretto funzionamento del sito web e per fini statistici. Puoi attivare tutte le funzionalità del sito internet o revocare i consensi già forniti. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi